Home > La soluzione al problema


I dati più significativi



Rischio idrogeologico
12% delle aree sono soggette a frane ed esondazioni e ospitano 7M di persone



Rischio sismico
85% del territorio italiano è soggetto a rischio sismico, che ospita 75M di persone



Fabbricati a rischio
11.1M di fabbricati sono edificati in zona sismica, della quale 84,4% sono di tipo residenziale
Safety Blue Box



Fino a ieri la verifica sperimentale della risposta strutturale dell’edificio era possibile solo mediante l’installazione di un complesso sistema di monitoraggio, per un tempo limitato.
Oggi la soluzione Safety Blue Box rende possibile il monitoraggio continuo da remoto e la diagnostica in tempo reale dello stato di salute delle strutture, inoltre consente la manutenzione predittiva degli impianti ascensore. Grazie a un canone annuo è possibile accedere a diversi servizi commisurati alle esigenze.
Smart service


Un insieme di sensori (accelerometri triassiali e inclinometri) basati su tecnologia MEMS, opportunamente posizionati nel vano ascensore e integrati dalla lettura di altre quantità fisiche (climatiche, elettriche...), sono in grado di raccogliere una moltitudine di dati sull’edificio e sul suo comportamento nello spazio e nel tempo.
Questi dati vengono trasmessi a un gateway il quale, attraverso algoritmi specifici, li analizza, li filtra e li trasferisce al cloud dove un avanzato sistema di analytics e cognitive computing li comprende e li restituisce semplificati nell’ambito di un’interfaccia grafica, inviando un allarme in caso di anomalie.